Savaglio: ricerca preclusa a donne, in astrofisica bene l’Italia

featured 1538611
featured 1538611

Roma, 12 nov. (askanews) – “Tutti i campi sono preclusi alle donne, nella ricerca scientifica in particolare, ma l astrofisica è messa bene tutto sommato: l Italia è uno dei primi paesi al mondo per la presenza di donne, uno non se lo aspetterebbe ma agli ultimi posti ci sono Giappone, Usa, Germania, paesi in cui gli uomini hanno difficoltà ad aprire alle donne, c’è un andamento che sta cambiando ma non siamo sicuramente al 50 e 50”.

Così l’astronoma e astrofisica Sandra Savaglio, alla presentazione della XVI edizione del Festival delle Scienze di Roma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli