Save the Children, bambini il 33% delle persone nei campi greci

red/Mgi

Roma, 2 mar. (askanews) - Save the Children esprime profonda preoccupazione per le notizie secondo le quali almeno un bambino avrebbe perso la vita durante il pericoloso viaggio per raggiungere Lesbo.

I bambini, sottolinea l'Organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro, sono tra le migliaia di persone coinvolte nei violenti scontri al confine greco con la Turchia.(Segue)