Save the Children: necessaria riforma norme UE su diritti bambini -5-

red/Mgi

Roma, 18 lug. (askanews) - Gli Stati membri dovrebbero inoltre proteggere la vita dei migranti e dei richiedenti asilo che attraversano il Mediterraneo, tra i quali ci sono molti bambini, e cooperare per garantire gli sbarchi delle persone soccorse, in maniera rapida e sicura. Save the Children sottolinea che questo dovrebbe essere fatto in modo coordinato e focalizzato sulla ricerca di una soluzione tra la Commissione europea e gli Stati membri dell'UE.

"Chiediamo ai ministri europei che parteciperanno al Consiglio Giustizia e Affari interni di dimostrare che vogliono portare l'Europa fuori da questa situazione di stallo e mettere al primo posto la sicurezza e la dignità dei bambini" ha concluso Bay Bundegaard.