Save the Children: necessaria riforma norme UE su diritti bambini

red/Mgi

Roma, 18 lug. (askanews) - Per proteggere i diritti dei bambini che hanno affrontato il pericoloso viaggio attraverso il Mar Mediterraneo, sono necessari profondi cambiamenti delle regole dell'UE in materia di migrazione.

È questa la richiesta che Save the Children, l'Organizzazione internazionale che da 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro, rivolge in occasione dell'incontro dei ministri della giustizia e degli affari interni dell'Unione Europea, che si riuniscono questa settimana per discutere delle politiche migratorie all'interno dell'UE. (Segue)