Saverio Grandi racconta il nuovo disco, "Segnali di fumo"

·2 minuto per la lettura
Saverio Grandi nuovo album
Saverio Grandi nuovo album

Ha firmato brani per Vasco Rossi, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Marco Mengoni, Luca Carboni, Gianni Morandi, Mango, Stadio, Raf, Alessandra Amoroso, Emma, Annalisa, Noemi, Fiorella Mannoia, Irene Grandi, Il Volo, Nek, Ornella Vanoni, Anna Tatangelo, Virginio, Chiara Galiazzo e tanti altri. Autore delle più importanti canzoni del panorama discografico italiano e produttore degli Stadio, per i quali ha scritto “Un giorno mi dirai (brano vincitore del Festival di Sanremo nel 2016), Saverio Grandi presenta nell’intervista esclusiva il suo nuovo album, “Segnali di fumo”.

Saverio Grandi racconta il suo nuovo album

Dopo aver composto canzoni che hanno vinto due edizioni di X Factor, “Segnali di fumo” (PMS Studio) è un album autobiografico che attraverso 9 brani racconta momenti e scelte di vita personali. Un viaggio intimo e personale, ma anche attuale e generazionale, che riflette sui cambiamenti e sulla frenesia della routine quotidiana, soffermandosi su temi cari all’artista, come la libertà, l’amore, le responsabilità, le decisioni che cambiano la vita.

Artista raffinato e delicato, musicalmente attento ed elegante, dalla spiccata sensibilità e dal vissuto travolgente: Saverio Grandi è un turbinio di emozioni sincere che si rispecchiano nel suo nuovo album. “Segnali di fumo” è stato scritto con il cuore in mano in un susseguirsi di brani autentici e personali. Così ha scritto una lettera al papà scomparso un anno fa, ha riflettuto su temi a lui cari e ha sottoposto agli ascoltatori spunti interessanti.

Dopo la morte di mio papà ho iniziato a scrivere molte canzoni. Sono principalmente autore per altri artisti, pubblico pochi album a distanza di molti anni l’uno dall’altro. A fine agosto, tuttavia, mi sono ritrovato con tanti brani veramente troppo personali da proporre ad altri. Così sono riuscito a fare un disco mio, evitando che le canzoni restassero nel computer. Ogni brano tratta un argomento a me caro: parlo dell’amore universale, della comunicazione (oggi sempre più urlata e frenetica) e della scomparsa di mio padre, in una lettera personale con la quale mi rivolgo a lui per confidargli tutto quello che avrei voluto dirgli negli anni ma che ho sempre rimandato, fino a quando è stato troppo tardi. Ho scelto i 9 brani che parlassero di 9 argomenti a me cari. Ci sono brani pop-rock molto ballabili, ma ho voluto soprattutto far riflettere e prendere posizioni, raccontandomi con trasparenza, ha spiegato.

Poi ha precisato: “Attraverso le mie canzoni invito anche a non fare come me: non bisogna tenersi dentro emozioni e problemi, bisogna dirsi le cose per evitare di rimuginare e per riuscire a chiarire situazioni irrisolte”.

Saverio Grandi nuovo album
Saverio Grandi nuovo album

Saverio Grandi, dal nuovo album ai prossimi progetti

Saverio Grandi è fra gli autori delle più importanti canzoni del panorama discografico italiano. Compone sia musiche sia testi e finora ha pubblicato più di 300 brani e oltre 100 singoli. Come autore ha venduto più di 20 milioni di copie e totalizzato oltre 650.000 milioni di visualizzazioni su YouTube. Ha all’attivo 2 album a suo nome, “La pianta del piede” e “Pattinando sul ghiaccio sottile”, e due singoli, “Lei” feat. Gaetano Curreri e “Le donne”. Nel 1997 ha fondato la band Taglia 42, con la quale ha realizzato due album, l’omonimo “Taglia 42” e “Due”.

Saverio Grandi nuovo album
Saverio Grandi nuovo album

Entusiasta per l’uscita del nuovo album, Saverio Grandi è già al lavoro su nuovi progetti. A tal proposito, infatti, ha svelato: “Ho lavorato con tanti grandi artisti. Oggi la musica è considerata più come intrattenimento (lo dimostrano i numerosi tormentoni che ogni anno conquistano le classifiche italiane e non solo). Vorrei valorizzare la forma canzone e collaborare con chi vuole fare canzoni brani di durare nel tempo. Tra gli artisti più giovani mi piace molto Blanco, ma facciamo musica diversa e forse in questo momento le nostre anime artistiche faticherebbero a coniugarsi. Intanto sono contento per il mio nuovo album e sono al lavoro su molte altre canzoni: non smetto mai di scrivere. Ho scritto due brani per il nuovo disco di Loredana Bertè, insieme a Luca Chiaravalli. Adesso spero che l’emergenza sanitaria si attenui per garantire davvero la ripartenza del settore, per offrire le mie canzoni a diversi artisti e permettere loro di presentarle tornando a suonare”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli