Saviano: "Digiuno per Salvini atto ridicolo"

webinfo@adnkronos.com

Il #digiunopersalvini è un atto ridicolo. Marco Pannella usava la pratica nonviolenta dello sciopero della fame e della sete come risposta a un male collettivo. Il satyagraha è la disobbedienza civile di Gandhi, Mandela e Martin Luther King. Scelta drammatica non gioco privato". Lo scrive su Twitter Roberto Saviano. commentando così le 24 ore di digiuno annunciate dai leghisti e Matteo Salvini prima delle votazioni sul caso Gregoretti.