Saviano, pubblicato il primo scatto post-operazione

·1 minuto per la lettura
Foto intervento
Foto intervento

Lo scrittore Roberto Saviano, dopo essersi sottoposto a un’operazione chirurgica precedentemente annunciata sui suoi canali social, ha postato la prima foto post-intervento sul web per rassicurare i fan sulle sue condizioni di salute e ringraziarli per il sostegno ricevuto.

Roberto Saviano, la prima foto sui social dopo l’intervento

Nella giornata di martedì 16 marzo, Roberto Saviano aveva comunicato, tramite i suoi account Instagram e Facebook ufficiali, che si sarebbe sottoposto a un’operazione chirurgica per risolvere un problema di coliche renali che gli causava dolori lancinanti.

A questo proposito, avvalendosi di una foto che ritrae un lettino per le visite mediche, lo scrittore aveva spiegato: «Mi tocca… le coliche renali si sono abbattute su di me implacabili e dolorosissime. Forse tutta la merda ricevuta dai merdi*, in questi anni, doveva esser drenata dal corpo, e ha lasciato sedimentazioni. Ora dovrò subire un piccolo intervento e sarò meno presente qui, ma so che penserete a me, e questa cosa mi riempie di gioia. Lehaim!».

Saviano è stato, poi, portato in sala operatoria nella mattinata di giovedì 18 marzo e, poco dopo essere stato sistemato in stanza d’ospedale, ha deciso di pubblicare sui social il primo scatto post-intervento in modo tale da poter tranquillizzare i suoi seguaci circa la riuscita della procedura chirurgica e per poter ringraziare tutti per il supporto dimostrato. A corredo del selfie, infatti, Roberto Saviano ha scritto: «Grazie a tutti per i tanti messaggi ricevuti, per la vostra vicinanza e il vostro affetto, cose che ho imparato a non dare mai per scontate. Intervento fatto!».

In molti gli utenti che hanno risposto alle parole del giornalista tramite migliaia di commenti e di reazione, augurandogli una pronta guarigione e ribadendo il proprio affetto e sostegno.

Intervento
Intervento