Sbarca a Procida la street art sulle cabine elettriche di E-distribuzione

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 nov. (Adnkronos) – Il contributo di E-Distribuzione a Procida Capitale della Cultura 2022 con il suo progetto “Cabine d’Autore”, trasforma le infrastrutture elettriche presenti sull’isola in vere e proprie tele d’autore, un museo a cielo aperto che vuole contribuire a valorizzare lo spirito dell’isola e le sue peculiarità. Grazie al patrocinio del Comune, il Progetto “Cabine d’Autore a Procida” rappresenta un viaggio nella sostenibilità, nell’arte e nella bellezza dell’isola. La cerimonia di inaugurazione si è svolta oggi a Palazzo D’Avalos alla presenza di Raimondo Ambrosino, Sindaco di Procida, Marianna Ferri, in rappresentanza della Cabina di Regia Regionale per Procida Capitale, Adriana De Manes, Vicedirettore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, e Vincenzo Ranieri, Amministratore Delegato di E-Distribuzione. ()

Le opere sono state realizzate dal celebre Street Artist, Danilo Pistone, in arte Neve, che ha ripercorso le caratteristiche identificative dell’isola ispirandosi alle suggestioni tratte dal libro di Elsa Morante “L’Isola di Arturo”, scritto nel 1957, ambientato a Procida e vincitore del Premio Strega. L’elemento di continuità inserito da Neve nei suoi murales è rappresentato dai “fili” che simboleggiano in astratto gli intrecci dei sogni e in concreto i legami tra le comunità presenti sull’isola; allo stesso modo i fili sono la trama delle reti elettriche che consentono a E-Distribuzione di raggiungere ogni angolo e ogni persona fornendo energia e servizi sempre più evoluti e digitalizzati. I fili diventano quindi metafora di legami, reti, ponti, connessioni, unioni che favoriscono inclusione sociale e culturale. Fili per traghettare il presente verso il futuro mantenendo ben salde le tradizioni e la cultura del territorio. Coinvolti nell’iniziativa artistica anche gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, che hanno dato vita alle proprie creazioni su 17 Street Box di E-Distribuzione, con immagini ispirate ai 17 Goal dell’Agenda 2030 dell’ONU per lo sviluppo sostenibile, creando un’inedita galleria d’arte visibile a tutti.

“Accogliere, nel nostro anno da Capitale Italiana della Cultura, un progetto come quello di E-Distribuzione, in grado di valorizzare alcuni degli angoli dell’isola attraverso i linguaggi della street art, è motivo di profondo orgoglio. Le Cabine d’Autore, con l’inconfondibile firma di Neve, hanno appassionato cittadini isolani e turisti, che amiamo definire cittadini temporanei: mi piace sottolineare il modo in cui l’artista ha attinto al grande immaginario della storia e della tradizione dell’isola, ispirandosi al ricamo e alle reti, oltre che al proverbiale scorfano di Elsa Morante. Non meno significativo è per noi il coinvolgimento degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, già protagonisti sul nostro territorio del progetto ‘Scienza Aperta’. Ancora una volta, dunque, l’isola ha attratto e ispirato talenti: siamo dunque grati a E-Distribuzione per aver scelto Procida per declinare due valori cui siamo particolarmente legati, l’attenzione alla sostenibilità e l’arte come strumento di esaltazione dell’identità del territorio”, dichiara Raimondo Ambrosino, Sindaco di Procida.

“Quello che abbiamo realizzato a Procida, insieme all’amministrazione e a tutta la comunità dell’isola, è l’esempio di quella che sarà la rete elettrica del futuro: digitale, resiliente, partecipativa e, grazie a progetti come questo, anche bella da vedere, perfettamente integrata nei tessuti urbani e rurali, cuore pulsante delle comunità che serve e che vuole rappresentare e arricchire. ‘La cultura non isola’ è uno slogan bellissimo cui vogliamo dare il nostro contributo, arricchendo questa splendida isola, che è stata ed è un’officina di mutamenti, passioni e saperi”, dichiara Vincenzo Ranieri, AD di E-Distribuzione.

Il progetto “Cabine d’Autore” nasce con l’idea di coniugare i valori di sostenibilità, innovazione e rispetto per l’ambiente che caratterizzano ogni giorno l’impegno di E-Distribuzione. Noti writers e street artist portano la loro creatività, energia e originalità sulle infrastrutture elettriche: da presidi fondamentali per garantire il servizio elettrico diventano anche vere e proprie opere d’arte, integrandosi sempre di più nel territorio che le ospita. La street art, con la sua ondata di colore, sta trasformando in un vero e proprio museo molte strade italiane, con oltre 500 opere presenti su tutto il territorio nazionale.