Sbarca a Roma il Birò, continua espansione del più piccolo veicolo elettrico a quattro ruote

·1 minuto per la lettura

Sarà inaugurato a Roma mercoledì 27 il nuovo Biro' Store di Estrima, azienda italiana del settore della micromobilità elettrica, nata a Pordenone nel 2008 – che continua così il piano di espansione sul territorio nazionale e anche europeo. Dopo l’apertura della sede milanese, che ha riscosso nei suoi cinque anni di attività sempre più successo e interesse, il nuovo Birò Store Roma diventa il punto di riferimento per tutti coloro che desiderano conoscere e provare il più piccolo veicolo elettrico a 4 ruote per il trasporto cittadino in sicurezza di due persone.

Inoltre diventa un riferimento vantaggioso per tutti i già affezionati clienti capitolini, che avranno un contatto ancora più diretto con l’azienda pordenonese. La Capitale peraltro si preannuncia come la realtà di mobilità italiana più vicina all’obiettivo di Estrima e del presidente Matteo Maestri: continuare ad avere un impatto positivo sulla vita delle persone, ottimizzando il proprio tempo attraverso una mobilità più funzionale e intelligente. Lungo appena 1,74 metri e con una autonomia fino a 100 km il Birò semplifica gli spostamenti e i parcheggi in città con un risparmio notevole del tempo.

“Roma è la città eterna e una delle più belle del mondo. Allo stesso tempo, è nota per il suo traffico molto intenso e un tessuto stradale complesso. È quindi chiaro che spostarsi agevolmente non è semplice e richiede tempo ed energie” racconta il presidente Maestri. “Ridurre lo stress derivante dal traffico è la nostra missione, e ogni Birò venduto rappresenta per noi una persona più serena. A Roma c’è molto traffico e pertanto avremo molte persone da rasserenare. Non vediamo l’ora di iniziare.”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli