Sbarcati a Lampedusa altri 46 tunisini

webinfo@adnkronos.com

Un barcone con a bordo 46 tunisini è arrivato sull'isola di Lampedusa. L'imbarcazione in legno si è fermata a Cala Maluk. Gli uomini della Guardia di Finanza hanno bloccato i 46 migranti e li stanno trasferendo all'hotspot di contrada Imbriacola. Nella notte sono arrivate altre 10 persone, tutti tunisini.  

Intanto nella notte la Guardia Costiera italiana ha salvato altre 90 persone in difficoltà. "Una Buona notizia: 90 persone salvate dalla Guardia costiera. La barca con circa 90 persone a bordo è stata soccorsa! Dopo che abbiamo allertato le autorità #Maltesi e Italiane, la Guardia costiera italiana ha mandato due barche per il salvataggio, che è andato a buon fine e confermato alle 4.40. Benvenuti in #Europa!", scrive su Twitter Alarm phone dopo l'allarme lanciato nella notte.