Sbarcati a Pozzallo i 104 migranti salvati dalla Ocean Viking

Pozzallo 30 ott. (askanews) - Sono sbarcate nel porto di Pozzallo (Rg) le 104 persone che erano a bordo della Ocean Viking, tutti migranti salvati dalla nave di Msf e Sos mediterranée il 18 ottobre nel Mediterraneo. Tra loro 41 minori, di cui 14 hanno meno di 15 anni e almeno due bambini piccolissimi. Molti sono soli, non accompagnati da un adulto durante la traversata. Due le donne incinte.

"Dopo più di 12 giorni d'incertezza in mare, 104 sopravvissuti possono finalmente sbarcare in un Luogo Sicuro", ha commentato l'ong.

La situazione si è sbloccata dopo che da Francia e Germania è arrivato l'ok ad accogliere 70 persone, in base agli accordi di Malta e il Viminale ha dato il via libera allo sbarco. I migranti, assistiti sulla banchina dalla struttura di accoglienza, sono stati trasferiti a bordo di un pullman all'hotspot di Pozzallo.