Sbarchi a Lampedusa, dispersi in Grecia: "Non si trovano porti sicuri"

Sbarchi a Lampedusa, dispersi nel Mar Egeo, in Grecia, le navi delle Ong senza meta. Il Direttore delle operazioni di "Sos Mediterranée" spiega: "tenere i sopravvissuti a bordo delle navi, ostaggi di un dibattito politico sarebbe il risultato di un drammatico fallimento degli Stati membri dell'Ue"