Sbrollini (Iv): sostenere calcio femminile, peccato se non riprende

Pol/Bac

Roma, 8 giu. (askanews) - "E' un grande peccato che il calcio femminile non riprenda perch le societ non hanno sufficienti risorse per rispettare i protocolli. Dobbiamo riconoscere il professionismo femminile e sostenerlo: il mio personale impegno e quello di Italia Viva per raggiungere la parit di genere e valorizzare i talenti delle donne anche nel mondo dello sport". Lo afferma in una nota la senatrice Daniela Sbrollini, responsabile sport di Italia viva.