Scade trattato Inf, Mosca a Usa: è possibile una moratoria -2-

Orm

Roma, 2 ago. (askanews) - Ryabkov ha tradotto in proposta di moratoria quando detto dal presidente russo riguardo la possibilità di astenersi, sia da parte russa, sia da parte Usa, dal dispiegamento di missili in regioni di particolare rilievo per le due parti. Putin, ha ricordato il viceministro, ha detto che "se gli Stati Uniti non dispiegano equipaggiamenti in certe regioni, allora la Russia si asterrà da simili mosse".

Gli Usa sostengono di avere deciso il ritiro dall'Inf a causa di violazioni da parte russa, mentre Mosca a sua volta accusa Washington: la Russia sostiene infatti che il dispiegamento di un sistema anti-missile Usa in Europa costituisca una violazione del Trattato da oggi cancellato.