Scalfari: Mattarella, 'testimone lucido e appassionato storia Repubblica'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 lug. (Adnkronos) – “Sono particolarmente addolorato per la scomparsa di Eugenio Scalfari giornalista, direttore, saggista, uomo politico, testimone lucido e appassionato della nostra storia repubblicana". Lo afferma il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

"Dai primi passi all’interno di quella grande scuola di giornalismo che fu 'Il Mondo', alla direzione dell’'Espresso', fino alla fondazione della 'Repubblica', Scalfari -ricorda il Capo dello Stato- ha sempre costituito un punto di riferimento coinvolgente per generazioni di giornalisti, intellettuali, classe politica e un amplissimo numero di lettori".

"Da sempre convinto assertore dell’etica nella società e del rinnovamento nella vita pubblica, si era magistralmente dedicato, negli ultimi tempi, ai grandi temi esistenziali dell’uomo -conclude Mattarella- con la consueta efficacia e profondità di riflessione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli