Scambio storico prigionieri Russia-Ucraina dopo 5 anni conflitto

Cgi

Roma, 7 set. (askanews) - Scambio storico di prigionieri tra Russia e Ucraina dopo cinque anni di conflitto. Due aerei che ne trasportavano 35 ciascuno, incluso il cineasta ucraino Oleg Sentsov, sono atterrati simultaneamente a metà giornata a Mosca e a Kiev. Le porte degli aerei si sono aperte e sono scesi i prescelti in quello che da più parti è stato definito un passo verso la pace.

Questo è il primo scambio di prigionieri di questa portata tra Ucraina e Russia dall'inizio del conflitto nell'Ucraina orientale nel 2014, preceduto dall'annessione della Crimea. Kiev e l'Occidente accusano Mosca di sostenere militarmente i separatisti, una guerra che ha causato quasi 13000 morti.

(Segue)