Scambismo, attrazione per le trans e dipendenza dai rapporti: le confessioni di Amedeo Goria


Amedeo Goria ha fatto confessioni intime al settimanale ‘Nuovo’. Il giornalista 68enne, ex marito di Maria Teresa Ruta e padre dei suoi due figli, inclusa l’ex gieffina vip Guenda Goria, ha rivelato di aver praticato lo scambismo (ma non gli piace chiamarlo così), di avere una dipendenza dai rapporti intimi (ma è il suo unico vizio) e di essere attratto dalle persone trans.
“Lancio un messaggio importante a tutti gli uomini di una certa età, come me: coltivate le frequentazioni femminili. Il mio motto è: ‘Più s***o per tutti!’. Fa stare bene e mantiene giovani. Ed è il mio unico vizio”, ha affermato.
Se vede una bella ragazza pensa subito a quello: “Certamente. Se camminando per strada vedo una bella ragazza, mi viene spontaneo guardarla con desiderio. Sarei ipocrita se negassi una cosa del genere”.
Sullo scambismo ha continuato: “Quando si è in crisi, bisogna ravvivare il desiderio aprendo la coppia, magari andando in vacanza con altre coppie. Il termine scambismo non mi piace, preferisco parlare di trasgressione”.
Amedeo pensa di essere oggi un uomo piacente: “Con gli anni penso di essere diventato un tipo interessante esteticamente. Da giovane invece avevo il complesso di essere bruttarello ed ero pure balbuziente”.
Infine ha concluso: “Non sono attratto dai maschi. Tuttavia sono incuriosito dalle persone transessuali, come Eva Robin’s. Ne ho anche conosciute un paio”.