Scandalo all'ospedale di Empoli, operatrici sanitarie spiate sotto la doccia

infermiere Empoli
infermiere Empoli

Arriva dall’ospedale di Empoli una notizia riprovevole: le infermiere della struttura venivano spiate durante la doccia.

Infermiere dell’ospedale di Empoli spiate durante la doccia

Le infermiere venivano spiate e filmate mentre facevano la doccia dopo il loro turno di lavoro. La notizia arriva dall’ospedale San Giuseppe di Empoli. A essersene accorta è stata proprio un’infermiera, che ha così scovato l’obiettivo di una telecamera. L’apparecchio era nascosto nella parete sotto il miscelatore dell’acqua e rivolto proprio verso i box doccia. Le immagini raggiungevano lo spogliatoio del personale tecnico, dove le autorità hanno trovato un monitor sul quale apparivano i video delle infermiere.

Non è chiaro da quanto tempo fosse stata installata la telecamera. All’apparenza sembrava esserci un’irregolarità del muro. Dopo l’allarme lanciato dall’infermiera, sono intervenute le colleghe che con l’aiuto di una pinzetta sono riuscite a estrarre la telecamera.

Le operatrici sanitarie hanno commentato l’accaduto, dichiarando: Siamo inorridite, schifate. Cosa c’è di così sensuale o eccitante nello spiare una donna che si sta facendo una doccia dopo aver smontato dal proprio turno di lavoro? Ci auguriamo che il responsabile o i responsabili vengano individuati. Quello che è successo è vergognoso“. Il timore è che le immagini siano state diffuse sul web: al momento, infatti, non è dato a sapere se siano state usate individualmente o meno. I Carabinieri hanno avviato un’indagine.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli