Scanzi contro La Russa

webinfo@adnkronos.com

Andrea Scanzi cita Giorgio Gaber per commentare il post di Ignazio La Russa, poi rimosso da twitter. "Quando hai un senatore (sic) che prima pubblica 'battute' così e poi le cancella, scaricando la responsabilità su altri, capisci che il livello in Parlamento è mortificante. Ah: Il saluto romano non è 'ironia': è un gesto 'da stronzi, oltre che di destra' (cit #Gaber)", scrive il giornalista sempre su twitter.  

 

 

"Non stringete la mano a nessuno, il contagio è letale. Usate il saluto romano, antivirus e antimicrobi", aveva scritto La Russa nel post che ha scatenato polemiche anche a livello politico. In un successivo post, il vice presidente del Senato ed esponente di Fratelli d'Italia ha poi scritto: "Alfonso ha messo sui miei social un post ironico ma forse sul virus l'ironia potrebbe suonare fuori luogo e gli ho detto di toglierlo".