Scaraventata da auto con figlia di 8 anni: si cerca marito

Psc

Napoli, 8 feb. (askanews) - Scaraventata dall'auto in compagnia della figlioletta di otto anni: è la storia di una donna iraniana di 37 anni che è stata soccorsa dagli agenti della Polizia stradale di Napoli nell'area di San Nicola Sud, vicino Caserta. L'uomo, anch'egli di nazionalità iraniana, ha fatto perdere le proprie tracce ed è scappato a bordo di una Renault. La vittima ha raccontato ai poliziotti di aver avuto un violento diverbio con il marito che, dopo averla percossa, le aveva aperto la portiera dell'auto e l'aveva scaraventata fuori in compagnia della figlioletta. La donna ha, inoltre, denunciato i continui maltrattamenti subiti da lei e dalle figlie di 8 e 15 anni. Violenze che continuavano da tempo al punto di essere dovuta ricorrere spesso a cure mediche presso strutture ospedaliere per le lesioni riportate, ma che non aveva mai denunciato per paura di ripercussioni nei confronti suoi e delle proprie figlie. La donna e le due ragazzine sono state collocate in una struttura protetta, si cerca l'uomo.