Scarlett Johansson e la parodia di Ivanka Trump

Duccio Fumero

Un finto spot pubblicitario per un finto profumo. Andato in onda l’altra sera al Saturday Night Live, lo show che già aveva visto Alec Baldwin in una parodia dissacrante di Donald Trump. Questa volta la protagonista è la famosa attrice Scarlett Johansson e a essere presa di mira è la figlia del presidente degli Stati Uniti, Ivanka Trump.

Scarlett-Ivanka è la protagonista di uno spot per un profumo, con un’ambientazione classica degli spot per profumi. Lusso, vestiti dorati, flute di champagne, musica ammiccante e la Johansson che passeggia sensualmente. Ma a far capire che qualcosa non quadra è già il nome del profumo: “Complicit”. Cioè complice. E la complicità sotto accusa è quella di Ivanka con suo padre, con la figlia del miliardario americano che è il volto presentabile dell’amministrazione Trump.

E, infatti, la voce fuori campo accompagna la passeggiata di Scarlett-Ivanka dicendo “Lei è bella, lei è potente, lei è complice” e si conclude con una frase emblematica. “Il profumo per la donna che potrebbe fermare tutto questo, ma non lo farà”.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità