Scherma: Azzi, 'Cerioni prima scelta come ct fioretto, aspetto a giorni sua risposta'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 set. – (Adnkronos) – "Stefano Cerioni è la nostra prima scelta come ct del fioretto, sia maschile, sia femminile. Aspetto a giorni una sua risposta, sono fiducioso anche se sappiamo della trattativa con la nazionale francese per guidare le fiorettiste verso Parigi 2024". Lo dice all'Adnkronos il presidente della Federscherma Paolo Azzi in merito al prossimo commissario tecnico delle nazionali di fioretto, dopo le difficoltà vissute all’Olimpiade di Tokyo e la lettera di sfiducia ad Andrea Cipressa degli stessi atleti.

"Nella mia conversazione con Stefano -aggiunge il numero uno della scherma italiana- gli ho ribadito che saremmo contenti di riaverlo con noi, mi auguro accetti ma abbiamo già in mente altri nomi qualora scegliesse la proposta francese. Di sicuro non ci faremo trovare impreparati".

Previste novità anche nei settori di spada e sciabola. "L'obiettivo è arrivare al consiglio federale del 16 settembre con i nomi dei ct, qualche novità di sicuro ci sarà ma per rispetto dei diretti interessato preferisco non anticipare niente", conclude Azzi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli