Scherma: Errigo, 'Omosessualità nello sport? Certo che esiste, credo sia sbagliato chiederlo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 apr. (Adnkronos) – "L'omosessualità nello sport? Certo che esiste, lo viviamo tutti i giorni, credo sia anche sbagliato chiederlo. Lo sbaglio sta a monte, perché bisogna chiedere se nella scherma ci sono omosessuali. Già la domanda a priori è sbagliata". Lo ha detto la campionessa olimpica di scherma Arianna Errigo a margine della presentazione del rinnovo della collaborazione con Herbalife24 in qualità di Sport Nutrition Supplements Sponsor fino alle Olimpiadi Invernali di Milano-Cortina 2026, dopo l'intervista di Sofia Goggia al Corriere della Sera in cui ha parlato dell'omosessualità nello sci.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli