##Schiaffo Usa a Isole Salomone dopo ritiro riconoscimento a Taiwan

Mos

Roma, 18 set. (askanews) - Il vicepresidente Usa Mike Pence ha dato "buca" al primo ministro delle Isole Salomone, Manasseh Sogavare, dopo che la nazione del Pacifico ha riconosciuto la Cina popolare, ritirando il riconoscimento a Taiwan.

Gli stessi Stati uniti, in realtà, dal 1979 riconoscono la Repubblica popolare come rappresentante dell'unica Cina, pur essendo gli alleati principali di Taiwan, da cui dipende la sicurezza di quella Pechino considera una provincia ribelle. (Segue)