Schianto tra due camion sull'Autostrada del Sole: una vittima

·2 minuto per la lettura
incidente piacenza
incidente piacenza

Nuovo incidente sull’Autostrada A1 tra Piacenza e Fiorenzuola, a sole 24 ore dallo schianto tra un camion e un’autocisterna avvenuto nella giornata del 22 giugno. Anche in questo caso a impattare tra loro sono stati due mezzi pesanti, con uno dei due autisti che purtroppo ha perso la vita nonostante il tempestivo intervento degli operatori sanitari. Sul posto sono intervenuti anche i soccorsi meccanici che hanno provveduto a chiudere al traffico due corsie della carreggiata autostradale. Attualmente si registrano code di sette chilometri verso Milano.

Incidente in A1 tra Piacenza e Fiorenzuola: un morto nello scontro tra due mezzi pesanti

Stando a quanto appurato, l’incidente è avvenuto verso le ore 10:30 del mattino nel tratto tra Fiorenzuola e il bivio con la Complanare di Piacenza in direzione di Milano. Secondo le prime ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine, un tir che stava viaggiando lungo l’autostrada si sarebbe schiantato contro quello che lo precedeva, con il conducente del primo mezzo che è morto subito dopo essere stato estratto dai vigili del fuoco e affidato ai sanitari del 118. Questo ultimi erano nel frattempo intervenuti sul posto con ambulanze da Fiorenzuola e l’elisoccorso da Parma.

Incidente in A1 tra Piacenza e Fiorenzuola: lunghe code verso Milano

A seguito dell’incidente è stato temporaneamente disposto il transito su una sola corsia, che ha provocato rallentamenti e code fino a sette chilometri in direzione del capoluogo lombardo. Per viaggiatori diretti verso Milano, il consiglio diffuso dalle autorità è quello di uscire a Fiorenzuola e di rientrare successivamente a Piacenza sud dopo aver percorso la Strada Statale 9 Emilia.

Incidente in A1 tra Piacenza e Fiorenzuola: lo schianto avvenuto 24 ore prima

Lo schianto di mercoledì 23 giugno è avvenuto a soli due chilometri di distanza da un analogo incidente verificatosi soltanto 24 ore prima tra un mezzo pesante e un’autocisterna carica di GPL, incendiatasi a seguito dello scontro. In quel caso, secondo quanto ricostruito, l’autocisterna ha tamponato un tir che a causa dell’urto si è messo di traverso, con i due mezzi che successivamente hanno preso fuoco provocando la morte dei due conducenti. Fortunatamente, il gas propano liquido dell’autocisterna è fuoriuscito sull’asfalto, scongiurando il pericolo di esplosione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli