Schianto tra furgone e tir in A4, deceduto un autista di Udine

·2 minuto per la lettura
incidente
incidente

Un drammatico incidente stradale si è consumato sulla A4, lungo la tratta che attraversa il Veneto, nel momento in cui un furgone e un tir si sono scontrati. In seguito all’evento, è morto un uomo di 60 anni residente nella provincia di Udine.

Incidente sulla A4, violento scontro tra un furgone un tir: una vittima

Nel primo pomeriggio di giovedì 11 novembre, intorno alle ore 15:00, è stato segnalato un incidente stradale che ha coinvolto un furgone e un tir e ha provocato la morte del conducente del mezzo leggero. La vicenda si è verificata in corrispondenza del chilometro 425, lungo il tratto dell’autostrada A4 a tre corsie situato in prossimità dello svincolo in direzione Trieste. Il sinistro, quindi, è avvenuto lungo la tratta che attraversa la Regione Veneto.

Il funesto episodio, che rappresenta il secondo incidente che ha riguardato la A4 in poco più di 24 ore, si è verificato dopo una mattinata trascorsa all’insegna del traffico intenso lungo l’arteria divenuta scenario della tragedia. Il traffico era stato accuratamente segnalato lungo tutto il tratto autostradale con pannelli a messaggio variabile.

Incidente sulla A4, violento scontro tra un furgone un tir: soccorsi e forze dell’ordine

Nell’incidente, ha perso la vita il conducente del furgone, di proprietà di una ditta situata a Trivignano Udinese. Al pari della ditta alla quale faceva capo il veicolo, anche il 60enne deceduto era originario di Trivignano Udinese.

Poco dopo aver appreso dello schianto mortale, Autovie Venete ha provveduto a disporre la chiusura dello svincolo per agevolare l’arrivo dei sanitari e delle forze dell’ordine.

Sul luogo dello scontro, infatti, erano presenti i sanitari del Suem, la polstrada, i carabinieri e i vigili del fuoco. I paramedici hanno tentato di prestare soccorso al 60enne che è stato rinvenuto in condizioni estremamente critiche ed è deceduto poco dopo il violento impatto tra i due mezzi.

Incidente sulla A4, violento scontro tra un furgone un tir: vigili del fuoco

I carabinieri, intanto, hanno provveduto a effettuare tutti i rilievi del caso al fine di determinare la dinamica dell’incidente.

I vigili del fuoco, invece, si sono adoperati per recuperare il corpo della vittima e sgomberare l’area, rimuovendo i veicoli incidentati. Presso l’area in cui si è originato il sinistro autostradale, si trovavano i vigili del fuoco proveniente dal locale distaccamento e da Mestre che, sfruttando anche l’ausilio di un’autogrù, hanno messo in sicurezza i veicoli.

Lo svincolo e la carreggiata, infine, sono stati riaperti nel momento in cui le operazioni sono state considerate ultimate, intorno alle 16:30 circa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli