Schifani (Fi): patto per il Sud non sia altro slogan

Pol-Afe

Roma, 12 set. (askanews) - "Il 'patto per il Sud' lanciato dal premier Conte non resti solo un'elaborazione teorica per giustificare, in seguito, qualche misura assistenziale come il già (mal) sperimentato Reddito di Cittadinanza. Il Sud ha bisogno di un cambiamento di struttura e di sistema, non di parole senza fatti". Lo dichiara il senatore di Forza Italia e ex Presidente del Senato, Renato Schifani.

"Una lunga serie di dati - prosegue - testimonia le difficoltà che vivono le regioni del Mezzogiorno: la contrazione del Pil di molto superiore rispetto a quella del Nord Est, lo spopolamento costante, la disoccupazione, in particolare giovanile, che arriva a superare il 50%. Ecco perché non c'è bisogno di sussidi ma di infrastrutture, investimenti, snellimento nei processi decisionali della Pubblica Amministrazione, formazione. I giovani meridionali sono stati già ingannati dalla propaganda grillina di nuove opportunità occupazionali, rivelatasi poi per quello che era: uno slogan senza contenuti né aderenza alla realtà. Perseverare su questa strada non è accettabile", conclude.