Schifani (Fi): reddito cittadinanza è fallimento, Conte nega realtà

Pol/Bac

Roma, 6 feb. (askanews) - "La comprensibile volontà del premier Conte di tenere unita la sua maggioranza non può spingerlo fino a negare la realtà dei fatti: non serve attendere oltre per comprendere che il reddito di cittadinanza è stato un fallimento sia dal punto di vista culturale sia da quello economico e occupazionale". Lo dichiara in una nota il senatore di Forza Italia, ex Presidente del Senato, Renato Schifani. "I percorsi di 'welfare to work' attraverso i navigator hanno portato a un nulla di fatto, soprattutto se rapportati all'ingente destinazione di bilancio. Peraltro, la cronaca vanta già una ricca antologia di percettori fraudolenti del sussidio e di soggetti per i quali il reddito era un 'arrotondamento' ai proventi delle proprie attività criminose. Proseguire su questa strada è un'assurdità", conclude.