Schirò: garantire a elettori a estero diritto voto su referendum -2-

Adm

Roma, 31 lug. (askanews) - La Schirò spiega che "le questioni principali che si sono evidenziate (durante l'assemblea Cgie, ndr) riguardano due aspetti: la possibilità per gli elettori di esercitare concretamente il loro diritto e la scelta di merito che si traduce nell'espressione di un 'Sì' o di un 'No' al quesito referendario". "L'esercizio del diritto - sottolinea - è la cosa che al solito mi sta più a cuore. La situazione che si è venuta a determinare in seguito alla pandemia e le ricadute sulle attività amministrative suscitano molte preoccupazioni". (Segue)