Scholz ai russi: "Riprendetevi la turbina" e apre alla proroga per il nucleare

I russi affermano di non poter rimettere in servizio la turbina Siemens, recentemente riparata, a causa delle sanzioni: il motore resta fermo in Germania a il Nord Stream 1 lavora al 20 % della sua capacità. Per Scholz sono solo scuse

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli