School Experience parte da San Donà col calore di 1500 ... -2-

Bnz

Venezia, 21 ott. (askanews) - "L'iniziativa nasce per andare incontro alle esigenze e ai sogni, le ambizioni e le potenzialità dei giovani di tutto il Paese, con particolare attenzione alle periferie, alle loro identità e potenzialità - ha spiegato Luigi Notarfrancesco, project manager di School Experience - al centro di questo Festival itinerante c'è il cinema come strumento didattico, di conoscenza e confronto. L'evento è sostenuto dal Mibac in collaborazione con il Miur, due ministeri con cui siamo fieri e orgogliosi di collaborare. Un progetto che dà il via ufficialmente al cammino di Giffoni verso il suo 50ennale, nel 2020, che parte non a caso da San Donà di Piave, già nostro hub consolidato con ben 16mila studenti coinvolti fino ad oggi nei Movie Days".

Oltre 20mila gli studenti, i docenti e i dirigenti che verranno coinvolti in quattro appuntamenti in programma fino a dicembre. Le altre tappe saranno ospitate dal 5 all'8 novembre a Cittanova (Calabria), dal 19 al 22 novembre a Nuoro (Sardegna) e dal 10 al 13 dicembre a Palermo (Sicilia).

"Giffoni non rappresenta solo un Festival, ma una vera e propria esperienza - ha aggiunto il sindaco di San Donà di Piave, Andrea Cereser - Vi ringrazio per aver colorato questa piazza con la vostra energia. Entrare in sala è un po' come partecipare a una gita scolastica: si provano emozioni fortissime, si scopre il mondo".