"Sciacalli, me so rotto il c...", Chef Rubio chiude polemica Trieste

webinfo@adnkronos.com

"E comunque chiudendo una volta per tutte il discorso, che me so rotto il c... de voi sciacalli: sono molto più vicino io alle loro famiglie incazzandomi che voi ipocriti, ridicoli pupazzi che fingete cordoglio solo per avere voti e aumenti di stipendio e li avete condannati a morte". Così, su Twitter, Chef Rubio mette fine alla polemica divampata nelle scorse ore sui social a seguito dei suoi commenti sulla vicenda di Trieste. Una valanga di tweet che ha coinvolto anche il leader della Lega, Matteo Salvini, che ha accusato lo chef di essere "uno stupido".