Scialuppa di salvataggio per Antonella Clerici: ecco lo show proposto per lei in Rai

Antonella Clerici (Photo by Rosdiana Ciaravolo/Getty Images)

Dopo anni in Rai, un successo formidabile in diversi tipi di show, un nome che è al contempo esperienza e affidabilità, è stato strano vedere Antonella Clerici fuori dai palinsesti della rete pubblica, almeno per la stagione 2019/2020.

Le voci di corridoio, insistenti sul tema, hanno raccontato di una Clerici a metà strada tra il furioso e il deluso, perché si aspettava al timone di qualche show di spicco, o uno spazio quotidiano che le ridonasse la visibilità che nell'ultimo biennio è andata un po' calando.

LEGGI ANCHE: Antonella Clerici contro la Rai: “Mi pagano senza fare niente”

Dopo la sua sostituzione alla Prova del Cuoco (ora è ben salda Elisa Isoardi) e dopo aver perso la possibile conduzione dei diversi show musicali Rai (la Ventura ha preso The Voice, la Carlucci The Masked Singer), la Clerici si è trovata in una posizione scomoda.

La presentatrice si sta guardando attorno, con La7, Discovery e Sky che potrebbero essere interessate a lei. Ma la Rai non vorrebbe comunque privarsi del suo 'jolly'.

Potrebbe infatti tornare al timone, la Clerici, di uno storico programma che la Rai ha perso di vista per qualche tempo: Miss Italia. La7 ha concluso l'avventura con il concorso di bellezza, e la Rai è pronta a raccogliere nuovamente il comando, probabilmente rimanendo nel solco del ricordo lasciato da Fabrizio Frizzi.

GUARDA ANCHE: Palinsesti Rai 2019-2020: tutte le novità della prossima stagione

La Clerici sembra il candidato ideale per gestire un'edizione molto interessante, perché coincidente con l'80° anniversario del concorso. La sua esperienza potrebbe dare il tocco di tradizione che serve per Miss Italia, uno show che non ha necessariamente bisogno di 'ritmo' incessante per riuscire dal punto di vista televisivo.

Nelle ultime edizioni hanno presentato Francesco Facchinetti, Simona Ventura, Massimo Ghini. L'ultima conduzione di Frizzi risale al 2012, con un filotto di dirette dal 1988 al 2002 che lo hanno reso per sempre il padrone di casa del concorso presieduto da Patrizia Mirigliani.