Scienziati: in Botswana luogo in cui è nato l'Homo Sapiens -2-

Mos

Roma, 29 ott. (askanews) - La loro vita stanziale è durata circa 70mila anni. Poi un cambiamento del clima locale, secondo la teoria proposta dai ricercatori, li ha costretti a diventare migranti.

"E' da un pò di tempo risaputo che gli umani anatomicamente moderni sono apparsi in Africa circa 200mila anni fa", ha commentato la professoressa Vanessa Hayes dell'australiano Garvan Institute of Medical Research. (Segue)