Scienziati israeliani scoprono due pianeti compatibili con la vita

Orm

Roma, 11 ago. (askanews) - Astrofisici israeliani hanno scoperto due pianeti compatibili con forme di vita. Secondo uno studio pubblicato da The Astrophysical Journal Letters, gli scienziati dello Stato ebraico hanno individuato due esoplaneti - indicati come TGb e TGc - situati a 12,5 anni luce dal sistema solare.

Potenzialmente, potrebbe esserci acqua su questi pianeti, che tuttavia non ruotano, quindi non vi è alternanza di notte e giorno.