Sciopero della fame contro la detenzione della moglie

Sono preoccupanti le condizioni dell'uomo giunto al 19esimo giorno di sciopero della fame. Dorme al freddo e invoca l'intervento diplomatico inglese per liberare la moglie detenuta in Iran.

View on euronews

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli