Sciopero, Landini: "Distanza tra bisogni Paese e politica"

"Si sta determinando una distanza tra i bisogni del Paese reale e la politica". Queste le parole del segretario generale della Cgil Maurizio Landini nel corso della mobilitazione contro la manovra del Governo. E aggiunge, "quello che divide il Paese non è lo sciopero ma l'evasione fiscale"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli