Sciopero mezzi mercoledì 8 marzo 2017: info e orari

Mercoledì 8 marzo 2017, dunque, stop a treni, autobus, tram e metropolitane in Italia. Ecco tutte le informazioni e gli orari degli stop. (Credits – AP)

In occasione della Festa della donna saranno diversi gli scioperi che interesseranno gli italiani. Dalle mense scolastiche agli uffici pubblici, arrivando ai mezzi pubblici. Mercoledì 8 marzo 2017, dunque, stop a treni, autobus, tram e metropolitane in Italia. Ecco tutte le informazioni e gli orari degli stop.

A Roma sciopero di 24 ore per i seguenti mezzi pubblici: autobus, tram, metropolitane, linee periferiche gestite da TPL e ferrovie locali (Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Giardinetti). Lo stop prende il via alle 8.30 per interrompersi alle 17, per poi riprendere dalle 20 fino al termine del servizio. Previste fasce di garanzia (fino alle 8:29 e tra le 17 e le 20).

A Milano sciopero generale di 24 ore, con i mezzi pubblici a rischio nel capoluogo milanese dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 fino al termine del servizio. E’ stato indetto anche uno sciopero dei treni di Trenord da mezzanotte alle ore 21. Saranno rispettate le fasce di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21, mentre i collegamenti aeroportuali Milano Cadorna/Milano Centrale – Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto – Bellinzona potranno essere sostituiti da pullman – senza fermate intermedie – per le sole tratte Luino – Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto – Milano Cadorna.

A Firenze il trasporto sarà a rischio dall’inizio del servizio fino alle 6; dalle 9.15 fino alle 11.45; dalle 15:15 fino al termine del servizio. A Bologna bus, corriere e filovie saranno a rischio dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 fino al termine del servizio. Garantite durante lo sciopero soltanto le corse che prenderanno il via dal capolinea fino alle 8.15 e fino alle 19.15.

A Genova lo sciopero vedrà l’astensione del personale viaggiante per l’intera giornata, a eccezione delle fasce di garanzia (6-9 e 17.30-20.30), mentre il restante personale si asterrà per l’intero turno di servizio. A Napoli a rischio le linee vesuviane, flegree e suburbane gestite da EAV Srl, mentre a Trieste lo sciopero partirà delle ore 2 dell’8 marzo fino alle 2 del giorno seguente, con il rispetto delle fasce di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 13 alle 16.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità