Sciopero vigilanza privata, Prefetto Roma: ordinanza precettazione

Cro-Mpd

Roma, 20 dic. (askanews) - A seguito della mancata adesione all'invito a differire ad altra data lo sciopero proclamato per il 24 dicembre, formulato alle organizzazioni sindacali operanti nel settore della vigilanza privata, dalla Commissione di Garanzia e dalla Prefettura durante il tentativo di conciliazione, il Prefetto di Roma ha adottato in data odierna un'ordinanza di "precettazione" con cui ha disposto che siano assicurate le ordinarie prestazioni di lavoro da parte dei dipendenti degli istituti che operano presso: - tutte le strutture sanitarie, pubbliche e private, della Regione Lazio; - i depositi di A.M.A. S.p.A.; - gli aeroporti "Leonardo da Vinci" di Fiumicino e "G.B. Pastine" di Ciampino; - le stazioni ferroviarie di Roma Capitale; - le stazioni delle metropolitane di Roma Capitale e i depositi ATAC e COTRAL; - il porto di Civitavecchia e il porto di Gaeta; - il Colosseo; - la Centrale Elettronucleare Latina SOGIN; - il Mercato Ortofrutticolo di Fondi". E' quanto si legge in una nota.

(Segue)