Scivola nel fiume Adige e si aggrappa a masso per non essere travolta>

I vigili del fuoco di Verona hanno soccorso una ragazza scivolata nelle acque del fiume Adige, all’altezza di Lungadige Bartolomeo Rubele, in zona centro città. Gli esperti in soccorsi fluviali intervenuti hanno recuperato la ragazza, che era rimasta aggrappata a un masso per non essere trascinata via dalla corrente, e l'hanno affidata al personale sanitario per il trasporto all’ospedale di Borgo Trento. mgg/gsl