Sclerosi multipla: nuove opzioni terapeutiche per i pazienti

Obiettivo rallentare la progressione della malattia