Scolopendre: come allontanarle da casa senza pesticidi

·4 minuto per la lettura
scutigere
scutigere

Durante la stagione estiva, gli insetti quali zanzare, blatte ma anche formiche dilagano insediandosi in ogni ambiente della casa. Tra gli insetti che possono infilarsi negli angoli degli ambienti domestici, vi sono le scolopendre che si possono allontanare con il miglior rimedio a base naturale. Vediamo come fare e cosa usare.

Scolopendre

Un artropode conosciuto anche come scutigera che si può insinuare ovunque: negli angoli delle case, ma anche in giardino o sotto le cataste di legna. Camminando in luoghi di montagna o nei boschi alla ricerca di funghi, è possibile trovare delle scolopendre, note anche con il nome di millepiedi che dorme dal momento che, per certi versi, ricorda questo animale.

Nei paesi asiatici, come la Cina, sono associate a dei demoni o spiriti maligni che possono rapire o divorare le donne e i bambini. Si caratterizza per un corpo affusolato, molto lungo e protetto da un esoscheletro colorato che va in muta. Appartiene alla famiglia dei Chilopodi, dei millepiedi appunto e ci sono specie che arrivano ad avere fino a 200 zampe e una lunghezza di circa 30 cm.

Si può trovare sia in zone boschive e umide, ma anche desertiche e molto assolate. Le scolopendre si trovano anche nell’area del Mediterraneo. Nonostante abbiano abitudini notturne, dè possibile anche avvistarle nelle case dove tendono a insinuarsi. La specie più grande è presente in Amazzonia, ma si trovano anche esemplari in altre zone dell’America Latina.

Si trovano sia specie molto piccole con una lunghezza di circa 30 cm che arrivano a consumare sia larve che piccoli insetti, ma ci sono anche di dimensioni più grandi che consumano topi, pipistrelli e anche rane. In natura, si trovano diverse specie di scolopendre, come la gigantea che si nutre principalmente di rettili, piccoli mammiferi e che arriva a vivere fino a 10 anni oppure la scolopendra eros che ha un corpo piatto e che raggiunge i 200 mm di lunghezza.

Scolopendre: come allontanarle

Dal momento che riescono a insinuarsi anche nelle case dove trova dei nascondigli idonei per nidificare, per allontanarle non è necessario ricorrere all’uso di pesticidi o altri prodotti chimici, ma ci sono alcuni rimedi e soluzioni altrettanto efficaci per cui le scolopendre tendono ad allontanarsi involontariamente.

Prima di tutto, è bene adottare alcuni piccoli accorgimenti in modo da evitare che possa insidiarsi in casa e proliferare. Per questa ragione, è molto importante aerare i locali umidi come le cantine o ripostigli dove trovano il loro habitat ideale oppure optare per l’uso di un deumidificatore in modo da ridurre i livelli di umidità e impedire che le scolopendre possano entrare.

Un altro rimedio molto utile per allontanarle è munirsi di zanzariere da mettere sua sulle porte finestre che le finestre. Sarebbe l’ideale evitare di accatastare pile di oggetti, come cataste di legna o di scatoloni in quanto è terreno fertile e perfetto per questi insetti.

Per allontanarle, è possibile usare un prodotto quale Ecopest Home che non è dannoso e le tiene alla larga oppure provvedere a una disinfestazione mirata chiamando una ditta che si occupi di questo intervento in modo da non averle in casa e tenerle il più lontano possibile.

Scolopendre: miglior rimedio naturale

Per allontanare le scolopendre, si consiglia di non usare pesticidi o altri prodotti similari dal momento che risultano essere particolarmente nocivi, non solo per l’uomo, ma anche per altri animali domestici. Per evitare di subire dei danni, la cosa importante è affidarsi a un buon repellente e il migliore sul mercato, al momento, è Ecopest Home.

Un repellente che è considerato la soluzione maggiormente adatta, non solo per tenere alla larga le scolopendre, ma anche altri insetti quali scutigere, formiche, moscerini, zanzare e persino i roditori di diverse taglie. Molto facile da usare in quanto basta collegarlo alla presa elettrica in modo che funzioni e cominci a manifestare i suoi effetti per allontanare eventuali ospiti indesiderati. E’ considerato il miglior rimedio naturale per le scolopendre/scutigere grazie ai benefici e alla totale sicurezza di utilizzo. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui

Ecopest Home è raccomandato soprattutto dai consumatori, come è possibile leggere le testimonianze sul sito ufficiale. Un repellente efficace e che funziona molto bene dal momento che sfrutta sia la frequenza elettromagnetica che quella degli ultrasuoni, in modo da allontanarle dal momento che mal sopportano questi rumori e suoni.

Ha un raggio d’azione di circa 250 metri quadrati, quindi molto ampio. Grazie a questo dispositivo si può godere il relax della propria casa in totale pace e tranquillità senza che nessuno giunga a infastidire o disturbare. Funziona h24, consuma poco e garantisce una protezione totale. Difende dai vari insetti e soprattutto è innocuo sia per la famiglia, ma anche per gli animali domestici.

Inoltre, è portatile e molto pratico. Si può installare anche nella camera dei bambini senza preoccuparsi di eventuali effetti nocivi o danni, come spesso accade se si usano pesticidi.

Siccome Ecopest Home è un dispositivo originale ed esclusivo, quindi non ordinabile negli e-commerce o negozi fisici, l’utente interessato deve collegarsi alla pagina ufficiale del prodotto. Il repellente è in vendita promozionale al costo di 49,90€ per due confezioni (invece di 100€) con la spedizione gratis. Il pagamento si effettua scegliendo una delle seguenti modalità: Paypal, carta di credito oppure in contanti al corriere alla consegna.