Scommesse sportive, ecco le regole per evitare ingenti perdite al gioco

Scommesse sportive
Scommesse sportive

Prima di iniziare a fare profitti regolarmente, molti scommettitori esperti hanno dovuto attraversare periodi particolarmente complicati per vie di rovinose perdite al gioco. Elaborare una strategia vincente non è facile. Occorre molta esperienza e tanto intuito. Per evitare perdite nel gioco d’azzardo bisogna adottare alcuni sistemi pratici che, se magari non possono garantirti vincite costanti, quantomeno ti aiutano ad evitare di incappare in un rovinoso crollo delle tue finanze

Quando sei un giocatore d’azzardo, a volte sei tentato di scommettere su base giornaliera o anche più di una al giorno, più perdi e più hai la tentazione di scommettere. E’ una sorta di istinto autodistruttivo che non può far altro che gettarti sul lastrico. Il giocatore d’azzardo sprovveduto passa sempre momenti in cui perde tutti i tuoi soldi e la disperazione inizia, è allora che la depressione diventa una compagna di vita sgradita.

In questo mondo abbiamo giocatori professionisti, persone il cui lavoro a tempo pieno è scommettere. Abbiamo anche giocatori d’azzardo part-time che occasionalmente giocano molti quattrini per passare il tempo. Per diventare un giocatore professionista, la priorità numero uno è ridurre le perdite: devi padroneggiare i trucchi per evitare grosse perdite e massimizzare le vincite.

Per i giocatori part-time, fare delle perdite è normale, ma dovresti anche evitare le perdite il più possibile. Resta inteso che il gioco d’azzardo è una delle tante attività che influenzano il normale funzionamento del cervello. Affinché il cervello di una persona funzioni normalmente, libero dalla depressione, deve registrare più vittorie che sconfitte. Per farlo, ecco quali sono i comportamenti virtuosi da adottare.

Scommetti su scommesse singole

È bello combinare più di una partita per vincere molto di più con puntate ridotte, ma è pericoloso. Quando una martingala ha molte partite, le possibilità di perdere sono alte. Con l’adozione della tecnica della scommessa singola, vincerai quasi ogni giorno. Tutto ciò di cui hai bisogno è avere soldi a sufficienza per scommettere ogni partita separatamente.

Scommetti sui jackpot

Un altro modo per evitare di perdere i tuoi soldi è scommettere sui jackpot, ma dovresti scommettere moderatamente. I jackpot spesso hanno grandi somme da vincere e se ne vinci, recupererai tutti i soldi che hai perso nella tua vita. Ma evita di scommettere su jackpot che richiedono una puntata elevata.

Acquista pronostici sulle scommesse

Un’altra buona strategia da impiegare è quella di acquistare pronostici sicuri per le scommesse. Quando prendi questa decisione, sarà più facile per te prendere una decisione sulle migliori scommesse disponibili confrontando i tuoi suggerimenti analizzati e quelli che ricevi dai tipster.
È difficile trovare siti affidabili, ma se sai cercare bene in rete vedrai che esistono siti legati ai pronostici che sono gestiti da persone esperte ed informate che sapranno darti la dritta giusta.

Sapere quando smetti di scommettere

Non capita sempre di avere un buon feeling con la fortuna, ci sono giorni in cui le cose non vanno bene e tutto gira per il verso sbagliato. Se scommetti una, due, tre volte e noti che stai perdendo, fermati fino al giorno successivo. E se ti svegli e ti rendi conto che è la tua giornata, scommetti finché non inizi a perdere. Durante le brutte giornate puoi perdere tutti i tuoi soldi e rischiare di rimanere al verde. Bisogna capire in tempo quando fermarsi ed evitare rovinose perdite. Nel gioco è sempre più probabile perdere che vincere, soprattutto se non si adottano sistemi giusti per contenere le perdite.

Scommetti in gruppo

Formare un gruppo da 2 a 5 persone. Raccogli il denaro e piazza scommesse congiunte. Se perdi, la perdita non si farà sentire molto e se vinci, tutti ne trarranno vantaggio. Quando si gioca insieme agli altri, è facile vincere perché le idee aiutano a scegliere le soluzioni migliori, evitando di incappare in brutti errori o distrazioni. Per poter vincere con costanza devi sicuramente scegliere il miglior sito scommesse online. Sul web ci sono tanti siti che offrono bonus di benvenuto e scommesse gratuite che potrebbero aiutarti a fare bei profitti, senza spendere nulla, ma solo se saprai gestire questi bonus in maniera oculata.

Evita i giochi ad alto rischio con quote elevate

Se trovi un evento con quote superiori a 1,7, significa che quella partita è ad alto rischio. Tali giochi insieme a punteggio corretto e HT/FT dovrebbero essere evitati. Se hai bisogno di vincite costanti, scommetti su eventi con quote inferiori a 1,60. È meglio vincere ogni giorno con quote basse piuttosto che inseguire invano vincite elevate che non arriveranno mai.

Le statistiche mostrano che la maggior parte dei giocatori d’azzardo non dura più di 3 anni. Statistiche più incoraggianti rivelano che coloro che scommettono su quote basse non mollano mai perché vincono regolarmente. La risposta all’attività di gioco a lungo termine è selezionando quote piccole ma sicure.

Punta moderatamente

Nel gioco d’azzardo non c’è niente di sicuro al 100%. Il calcio, ad esempio, è uno sport in cui il risultato a sorpresa è sempre dietro l’angolo. Ti viene detto di scommettere ciò che puoi permetterti di perdere. Se hai un budget di 1000 euro da spendere, non puntare l’intero importo aspettandoti di realizzare un profitto, lasciane sempre un po’ per la giornata successiva. Nessun giocatore ha la certezza di vincere ogni giorno, motivo per cui dovresti mettere da parte un gruzzoletto per puntare ogni giorno.

Anche se la fortuna gioca un ruolo significativo nelle scommesse sportive, l’abilità e la strategia potranno fare di te un vincitore a lungo termine. Molte persone adorano puntare soldi sulla loro squadra o giocatore preferito, o fare scommesse con quote alte alla ricerca della vincita da sogno. Nulla di più sbagliato.

Lo scommettitore vincente deve mettere da parte il cuore ed utilizzare la testa. Scommettere in questo modo va bene se stai solo cercando intrattenimento, ma di solito ti farà perdere più soldi di quanti ne vinci. Quindi meglio cercare di ragionare e avere una strategia in testa piuttosto che procedere a tentoni.

Esistono dei trucchi importanti per gestire bene il proprio budget e diventare uno scommettitore profittevole. Che tu stia scommettendo online o che tu sia il classico scommettitore che si reca in agenzia, devi imparare le basi. Non possiamo non sottolineare quanto sia importante mantenere un bankroll separato per le scommesse. Devi sempre ricordarti di diversificare il tuo modo di giocare: è sempre meglio distribuire i tuoi soldi su più scommesse per aiutare a superare la sfortuna ed evitare rovinose perdite a causa delle cosiddette “sorprese” che fanno saltare il banco.

Evita le scommesse lunghe e il sistema parlay. Quando ottieni un bankroll più grande va bene fare alcune scommesse longshot, ma se ti incaponisci su questo sistema, le tue perdite saranno ingenti.
Una strategia migliore potrebbe essere quella di puntare su un evento sottostimato dai bookmaker, la cui quota è molto elevata. In questo caso la tua puntata sarà minore e la tua vincita sarà maggiore.

Concentrati su una squadra

Questa è un’idea semplice ma è più redditizia di quanto potresti pensare. È molto più prezioso essere un esperto in una squadra che avere una quantità media di conoscenza su molte squadre. Più conosci una squadra specifica, meglio sarai in grado di capire il buon valore quando controlli le quote di scommessa più recenti.

In qualità di esperto della tua squadra, sarai al corrente di qualsiasi notizia importante e se sei in grado di individuare qualcosa prima che i bookmaker possano cambiare quota, potresti ottenere delle vincite sensazionali.

Rispetta la gestione del bankroll

Questo concetto darà i suoi frutti in qualsiasi attività in cui stai prendendo decisioni su come investire i tuoi soldi. In breve, non si tratta solo delle squadre su cui scommetti, ma anche dell’importo e della frequenza delle tue scommesse. Devi saper gestire le tue emozioni e contenere i colpi di testa per evitare di incappare in rovinose perdite.

Una buona gestione del bankroll consiste nel proteggersi dalle inevitabili serie negative che si verificano di tanto in tanto con qualsiasi tipo di gioco d’azzardo. Il primo passo è creare un bankroll per le scommesse separato dal tuo normale denaro quotidiano. Stanzia un budget di spesa e non andare mai oltre.

Se il tuo bankroll per le scommesse sportive è superiore a 200 euro, la dimensione media della tua scommessa singola dovrebbe essere circa il 2% del tuo roll totale. Qualsiasi budget inferiore a 200 euro dovrebbe attenersi a una puntata massima di 5 euro. Questi potrebbero sembrare numeri piccoli, ma se vuoi aumentare il tuo profitto nel tempo ed evitare di andare in bancarotta, questo è il modo per farlo.