Scompare dopo bagno di notte: 29enne trovato vivo dopo 9 ore

Scompare dopo bagno di notte: 29enne trovato vivo dopo 9 ore (Foto Vigili del Fuoco Twitter)
Scompare dopo bagno di notte: 29enne trovato vivo dopo 9 ore (Foto Vigili del Fuoco Twitter)

Aveva deciso di fare un bagno di notte con gli amici, ma non è tornato a riva. Dopo nove ore, però, è stato ritrovato vivo in mare dai soccorsi.

E’ successo a Porto Tolle, in provincia di Rovigo. Il giovane di 29 anni, Mattia Veronese, intorno alle 1 di notte, aveva deciso di fare un tuffo con gli amici nella spiaggia di Barricata. Quando i compagni sono tornati a riva, il ragazzo era scomparso. Gli amici hanno dato l’allarme e Capitaneria di porto di Chioggia e Vigili del fuoco hanno iniziato le ricerche.

Mattia è stato ritrovato intorno alle 10 di questa mattina a cinque chilometri a sud dall’area in cui si era tuffato per un bagno. Si trovava aggrappato a degli scogli al largo di Santa Giulia quando è stato avvistato dall'elicottero dei Vigili del fuoco. Erano passate nove ore dalla sua scomparsa.

Il ragazzo, sebbene sotto choc, era cosciente. Issato a bordo dell’elicottero è stato trasportato all'ospedale di Chioggia per accertamenti.

GUARDA ANCHE: Disperso in Alaska, ritrovato dopo 23 giorni