Scomparsa filosofo Remo Bodei, il ricordo del presidente Rossi

Red/Cro/Bla

Roma, 8 nov. (askanews) - "Leggo ora la ferale notizia che è morto il filosofo Remo Bodei. Con lui ho dato tre esami all'Università di Pisa. Era un piacere ascoltare le sue lezioni affollatissime e godere del suo immenso sapere e della sua sottile ironia, della sua intelligenza critica, della sua voce lieve e roca e del suo sguardo mite. Addio caro professore, continueremo a leggere i tuoi bellissimi libri e, per quello che si può, ad alimentarci del tuo pensiero. Ti sia lieve la terra". Così il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha voluto esprimere il suo personale ricordo di Remo Bodei, filosofo e storico della filosofia scomparso ieri e particolarmente legato alla Toscana per aver studiato a Pisa dove poi a lungo aveva insegnato.