Scomparsa la mamma dell'infettivologo Bassetti

·1 minuto per la lettura
Morta la madre di Matteo Bassetti: “Continua a proteggerci da lassù”
Morta la madre di Matteo Bassetti: “Continua a proteggerci da lassù”

Lutto per l’infettivologo dell’ospedale San Martino di Genova Matteo Bassetti, la cui madre è morta nella tarda serata di sabato 14 ottobre. La donna era malata da tempo, tanto che qualche giorno fa lo stesso Bassetti aveva spiegato di essere costretto ad assisterla a causa delle sue condizioni di salute ormai compromesse, anche se non sono ancora chiare le cause che l’hanno condotta al decesso. Pochi minuti dopo la morte, Bassetti le ha dedicato un toccante post sul proprio profilo Facebook.

GUARDA ANCHE: Scintille in tv con Crisanti

Morta la madre di Matteo Bassetti

Nel messaggio dedicato alla madre appena scomparsa, il direttore della Clinica di Malattie Infettive del San Martino ha scritto: “Ciao Mamma. Buon viaggio verso i nostri amati.Sei volata in cielo da pochissimo e già mi manchi tantissimo. Sei stata una mamma eccezionale. Buona, altruista, disponibile, profonda. Eri la campionessa del mondo di bontà. La famiglia per te era il luogo più forte e sicuro dove rifugiarsi. Da lassù con papà continua a proteggerci e a vigilare su di noi. Con infinito amore. Tuo sempre Matteo”.

  • LEGGI ANCHE: Coronavirus, Bassetti: “Morti per problemi respiratori simili al 2018”

Soltanto poche ore prima, l’infettivologo aveva ammesso durante la trasmissione televisiva di La7 L’aria che tira di essere stato troppo ottimista in relazione alla seconda ondata, che si è in seguito manifestata in maniera molto più violenta di quanto da cui prospettato: “Leprevisioni, anche quelle che ho fatto io, si sono rivelate sbagliate. È ritornata un’importante ondata di questa infezione e ha trovato medici, sanitari e sistemi già stanchi in molte situazioni per la prima ondata”.