Scomparsa Max Pachner, Zaia: sono vicino alla famiglia

Bnz

Venezia, 25 set. (askanews) - "Per me è un dolorosissimo fulmine a ciel sereno. Sono vicino alla famiglia e a tutta la comunità civile bellunese, che perde un uomo di spessore, una persona per bene".

Lo dice il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, apprendendo della scomparsa di Max Pachner, già Sindaco di Sappada e per anni dirigente dell'Assessorato regionale ai flussi migratori.

"Con Max - aggiunge Zaia - c'è sempre stato un bel rapporto di stima reciproca, improntata alla lealtà e alla collaborazione".

"Max Pachner - conclude il Governatore - è' stato un bellunese capace di lasciare una traccia profonda nella vita di tutto il territorio dolomitico. Ci mancherà. Mancherà alla gente di montagna per la quale ha dato tanto nella sua troppo breve vita".