Scomparsa Moretti, Boitano (Familiares): sempre al nostro fianco

Red/Cro

Roma, 9 gen. (askanews) - "Con amore, rispetto e ammirazione verso il giornalista e il compagno di tantissime lotte, che dal 1978 ci ha accompagnato nelle denunce contro l'orrore della dittatura". Così, Angela Boitano, Presidente di "Familiares di desaparecidos e prigionieri politici" commenta la scomparsa del giornalista Italo Moretti.

"Italo è stato sempre al nostro fianco, era un compagno affettuoso e diligente. Ora riposi con Anna e Silvia. Per Memoria, Verità e Giustizia. Per i 30.000 desaparecidos. Per 10.000 prigionieri politici. Salutiamo la famiglia con un fortissimo abbraccio. Ciao Italo, Angela", conclude.