Scomparso il regista DeLuigi: il lutto della D'Urso

·1 minuto per la lettura
de luigi morto
de luigi morto

Il regista Filippo De Luigi, che aveva portato al successo Barbara D’Urso nel film e nella trasposizione televisiva della Dottoressa Gio è morto a 82 anni. Della seconda stagione della fiction il professionista curò non solo la regia ma anche il soggetto e la sceneggiatura. Negli anni passati tra il film e la serie, De Luigi diresse anche Il Tocco: la sfida, per la regia di Enrico Coletti e con Franco Nero come protagonista.

Originario di Venezia, Filippo De Luigi ha vissuto i suoi ultimi vent’anni di vita nella città dei Bronzi, dove si era trasferito insieme alla moglie Katy. Si era infatti innamorato di quei luoghi proprio sul set della serie. Il regista è peraltro venuto a mancare in circostanze davvero singolari. Strattonato dal cane al guinzaglio è infatti caduto per terra e le conseguenza della caduta sono state per lui fatali.

De Luigi: il ricordo della D’Urso

Ad annunciare sui social la morte del regista è stata proprio Barbara D’Urso. Come appare in una IG Stories della conduttrice partenopea, proprio lei ha infatti dato la tragica notizia della scomparsa del Maestro.

post d'urso de luigi
post d'urso de luigi

In un altro post la Carmelita nazionale ha poi scritto “Oggi mood un po’ triste #unangeloinpiuincielo ”, a rimarcare il proprio stato d’animo per la scomparsa di quello che i familiari chiamavano “Pippo”. Sul quotidiano “La Nuova Venezia” i suoi parenti lo hanno ricordato semplicemente come “una grande persona”.

Visualizza questo post su Instagram

Oggi mood un po’ triste 😢 #unangeloinpiuincielo #colcuore❤️

Un post condiviso da Barbara d’Urso (@barbaracarmelitadurso) in data: 16 Lug 2020 alle ore 6:04 PDT