Scontro frontale in Valganna, Varese: gravissimi due uomini di 29 e 30 anni

scontro frontale varese

Bruttissimo incidente sulla strada statale 233, all’altezza del centro abitato di Ganna in direzione Varese. Nella notte fra giovedì 30 e venerdì 31 gennaio, infatti, due uomini sono rimasti gravemente feriti in seguito a uno scontro frontale in Valganna (Varese). Da quanto si apprende, le due persone, di 29 e 30 anni, sono state immediatamente soccorse dall’elicottero e trasferite in ospedale in codice rosso. Un’altra donna, invece, è uscita miracolosamente illesa dal sinistro.

Varese, scontro frontale in Valganna

Tragico incidente in Valganna (Varese) nella notte tra giovedì e venerdì 31 gennaio: intorno all’una e cinquanta, infatti, è avvenuto uno scontro frontale tra due auto. Da quanto si apprende, lo schianto è avvenuto in prossimità del centro abitato di Ganna, in un tratto in cui la carreggiata è delimitata da blocchi di cemento armato. Poco distante, inoltre, si trovava una curva. I due mezzi viaggiavano in direzione di Varese quando, per cause ancora in fase di accertamento, sarebbero entrati in collisione. Due persone di 29 e 30 anni sono state soccorse e hanno presentato condizioni gravissimi: uno dei due uomini, inoltre, è stato trasferito in ospedale con l’elicottero. Una terza occupante di uno dei due veicoli, invece, è uscita illesa dallo scontro. La donna di 36 anni si trovava a fianco dell’autista.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Luino, alcune ambulanze e i vigili del fuoco che hanno estratto gli automobilisti dalle lamiere. Il tratto stradale è rimasto chiuso per alcune ore per permettere i primi accertamenti sul caso. Sono in corso le indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente.